Cavallini & Partners | Consulenza aziendale in Pontedera

Rinnovare la tradizione è possibile: la storia di Angiolini Cioccolato.

Angiolini Cioccolato Pontedera | Studio Cavallini

Angiolini Cioccolato: una piccola impresa dal futuro luminoso ci dimostra che crescere bene è possibile.

Le piccole imprese familiari, pilastro delle economie locali, hanno un peso importante anche su grande scala. Ecco perché oggi si parla molto di come queste imprese debbano porsi sul mercato e quali sfide siano chiamate ad affrontare.

Gli esperti della gestione d’impresa concordano su un punto: per loro è fondamentale far tesoro della tradizione e reinterpretarla in chiave attuale in prodotti nuovi. Per farlo all’imprenditore e alla sua famiglia servono:

  1. la volontà di rinnovarsi pur restando fedeli alla propria storia
  2. la volontà di mantenere l’armonia in famiglia nel privato e sul lavoro

Il primo requisito aiuta a coniugare innovazione e tradizione, senza sentirle in contrasto: ci si può rinnovare senza snaturarsi. Il secondo consente di far coesistere generazioni diverse in azienda e trarne arricchimento anziché conflitto.

Raramente incontro azienda mature sotto entrambi questi punti di vista, molto spesso parte del mio lavoro consiste proprio nell’accompagnare l’imprenditore e la sua famiglia verso questi obiettivi. Recentemente sono stata favorevolmente smentita da una piccola realtà locale molto promettente: Angiolini Cioccolato.

Giovanni e la sua  famiglia sono l’esempio vivente che oggi una piccola azienda può ancora crescere, se ha tutte le carte in regola per farlo. È per questo che ho chiesto al figlio Alex di concedermi questa breve intervista per far conoscere anche ad altri la loro storia.

Ciao Alex, mi fa molto piacere che tu abbia accettato. Come nasce Angiolini Cioccolato?

Angiolini Cioccolato è il sogno di mio padre diventato realtà. Devi sapere che quest’estate mio padre Giovanni dopo 30 anni di esperienza alla direzione di produzione di un’importante azienda cioccolatiera ha deciso di avviare un’attività indipendente,“tutta sua”. Il motivo di questa scelta è semplice: non voleva che tutto il suo sapere andasse perduto.

Ha chiamato a sé tutta la famiglia e ci ha contagiato con questo nuovo progetto, di cui oggi facciamo tutti parte: mio padre in qualità di maître chocolatier e responsabile produzione, io mi occupo della parte manageriale, mia mamma Michela è impiegata alla confezione e produzione e la mia fidanzata Alba dirige il punto vendita. Al momento siamo un’impresa al gusto 100% familiare!

Cosa vi rende speciali?

L’amore per quello che facciamo e la voglia eccellere nel nostro campo. Siamo partiti da poco ma con idee molto chiare, che hanno subito trovato un riscontro positivo sul mercato.

Intanto la materia prima. Usiamo solo cacao di alta qualità come il Criollo e il Trinitario. Il nostro cioccolato non ha bisogno di olii o emulsionanti aggiunti, che servono solo a mascherare la materia quando è di bassa qualità.

Siamo anche tra i pochi in Italia a seguire davvero la filosofia “From bean to bar”, che tradotto significa “dal seme alla tavoletta”: un metodo che segue tutte le lavorazioni della filiera assicurando il controllo della qualità. È un processo difficile da realizzare perché lento e costoso ma è l’unico che assicura un prodotto artigianale, di nicchia forse, ma anche pregiato. Questo perché crediamo nel valore della vera eccellenza artigiana italiana.

Cosa offre la vetrina di Angiolini?

Una vasta scelta per tutti i gusti!
Nella nostra tavolozza abbiamo 7 cacao monorigine: 2 venezuelani, 2 certificati biologici di provenienza Perù e Guatemala, 1 proveniente dal Grenada, 1 dal Papua Nuova Guinea e 1 dal Madagascar. Su di loro si regge una produzione variegata, che gioca con l’estetica del gusto: tavolette, praline, ensemble – mix di cioccolato e frutta secca di origine italiana – e infinite lavorazioni di alta pasticceria.

Quali sono i progetti per il futuro?

Tanti, la lista è lunga! Ti riassumo i più importanti:
Tra meno di un mese ci aspetta il lancio di un nuovo prodotto che sarà presentato a Primavera d’Impresa: un cioccolato 100% cacao senza zuccheri aggiunti dal gusto gradevole, grazie agli aromi di una miscela dei migliori 7 cacao in circolazione.

Poi abbiamo in previsione di riconvertire la produzione in ottica 4.0; in collaborazione con Pc-System e l’Università di Firenze vogliamo sperimentare una macchina in grado di automatizzare i passaggi cruciali del nostro ciclo produttivo.

Infine, nei progetti a medio-lungo termine ci sono la creazione di una rete di franchising che esportino il brand e la nostra filosofia nelle maggiori piazze italiane e l’espansione sui mercati esteri. Come ho detto, siamo partiti da poco ma abbiamo grandi ambizioni!

Una curiosità che non tutti sanno sul cioccolato?

Il colore del cacao è indicatore della sua qualità. Ma non nel modo in cui siamo stati abituati a credere. Se pensi che il Criollo de Merida – cacao tra i più pregiati a livello mondiale – ha un colore chiaro, capisci da te che i fondenti Extra Dark, ossia i cioccolati più scuri, non sempre sono da considerarsi i migliori!

Oggi Angiolini Cioccolato conta un laboratorio di produzione cioccolatiera e pasticcera e un punto vendita monomarca nel cuore di Pontedera. Nel futuro di questa promettente azienda ci sono una crescita esponenziale e – come ci ha raccontato Alex – tanti nuovi progetti che sono sicura riusciranno a realizzare.

Per conoscerli e gustare il loro cioccolato ti invito a visitare il loro sito e il punto vendita di Piazza Martiri della Libertà 14 a Pontedera (PI).

Articoli correlati

Sull'autore Visualizza tutti i post Sito web dell'autore

Sabrina Cavallini

Un diploma in Ragioneria, una laurea in Scienze Economiche, una carriera ventennale alla guida di uno tra i più affermati studi commercialisti della Provincia di Pisa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono segnalati con *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi