Cavallini & Partners | Consulenza aziendale in Pontedera

Codice destinatario obbligatorio uguale per tutti?

Codice destinatario obbligatorio e uguale per tutti? | Studio Cavallini

La risposta alla domanda che tutti si fanno: è il codice destinatario obbligatorio uguale per tutti?

Dal 1° gennaio 2019 è entrata in vigore – non senza polemiche – la tanto annunciata fatturazione elettronica, tra molti dubbi, poche certezze e tante, tante domande. Rispondiamo di seguito a quelle più frequenti e “controverse” che stanno facendo molto discutere, raggruppandole in 3 grandi argomenti :

  1. CODICE DESTINATARIO OBBLIGATORIO UGUALE PER TUTTI
  2. QR CODE
  3. AZIENDE ITALIANE, ESTERE, PRIVATI: COME COMPILARE LA E-FATTURA IN TUTTI I CASI POSSIBILI
  4. TI MANCANO LE BASI? VAI AL RIEPILOGO

Codice destinatario

  1. Codice destinatario obbligatorio chiederlo ai clienti e lasciarlo ai fornitori?
    No. Chiedere e lasciare il codice destinatario è un atto di pura cortesia.
    Infatti l’unica cosa che conta è indicare nel cassetto fiscale sull’Agenzia delle Entrate come vuoi ricevere le fatture: tramite codice destinatario o PEC?
    Fatto questo ogni fattura elettronica indirizzata alla tua P.Iva ti arriverà sul canale che hai indicato, indipendentemente dal valore che il mittente ha messo in fattura nei campi codice destinatario / PEC.
    ▪▫▪▫▪▫▪▫▪▫▪▫▪▫▪▫▪▫▪▫▪▫▪▫▪▫▪▫▪▫▪▫▪▫▪▫▪▫▪▫▪▫▪▫▪▫▪▫▪▫▪▫▪▫▪▫▪▫▪▫
  2. Codice destinatario uguale per tutti: è normale?
    Può capitare che un’altra azienda che conosci abbia il codice destinatario uguale a te. Il codice destinatario infatti identifica solo il programma scelto per fare e ricevere fatture elettroniche. Ogni software house fornisce il proprio codice. Per esempio, Zucchetti ha il codice SUBM70N, Buffetti BA6ET11, Team System M5UXCR1…e così via.Ma allora, come fa il SDI a consegnare la fattura al suo destinatario? Devi sapere che il codice destinatario diventa un codice univoco perché si abbina solo ed esclusivamente alla tua P.Iva nel tuo cassetto fiscale sull’Agenzia delle Entrate. E’ così che il SDI riconosce il legame e consegna correttamente la fattura dove vuoi che vada.
    ▪▫▪▫▪▫▪▫▪▫▪▫▪▫▪▫▪▫▪▫▪▫▪▫▪▫▪▫▪▫▪▫▪▫▪▫▪▫▪▫▪▫▪▫▪▫▪▫▪▫▪▫▪▫▪▫▪▫▪▫
  3. Il mio programma di fatturazione m’impone di compilare il campo ‘codice destinatario‘ nell’anagrafica dell’azienda italiana a cui devo fatturare. Cosa ci scrivo se non conosco il codice destinatario del cliente?
    In base a quanto abbiamo scritto sopra, in caso di fattura ad un’azienda italiana puoi inserire qualsiasi valore. Per convenzione inserisci questo codice 0000000

QR Code: a cosa serve e dove si trova?

Il QR code è una specie di codice a barre che contiene tutte le informazioni aziendali che servono al tuo fornitore per emettere fattura. È utile quando sei al ristorante, in albergo o a fare rifornimento: basta mostrare il tuo QR code all’esercente che lo scannerizza e ottiene in un attimo tutti i dati aziendali per la tua e-fattura. A lato un esempio di come appare.

Puoi scaricare il tuo QR Code sul tuo tablet/smartphone in formato PDF o come immagine. Lo trovi nel tuo cassetto fiscale nell’area dedicata alla Fatturazione elettronica. Unico accorgimento: in caso di modifiche anagrafiche aziendali, devi scaricarlo nuovamente.

Aziende italiane, estere, privati: tutti i casi possibili

  1. Come fatturare ad un soggetto passivo italiano
    P.IVA: inserisci la p.iva aziendale
    Codice destinatario: se non lo conosci, inserisci 0000000
    ▪▫▪▫▪▫▪▫▪▫▪▫▪▫▪▫▪▫▪▫▪▫▪▫▪▫▪▫▪▫▪▫▪▫▪▫▪▫▪▫▪▫▪▫▪▫▪▫▪▫▪▫▪▫▪▫▪▫▪▫
  2. Come fatturare ad una Pubblica Amministrazione?
    Codice indice PA: inserisci il codice indice PA
    Spesso le PA chiedono di indicare la natura Iva delle operazioni. Ecco i codici previsti dal Sdi:
    N1 escluse ex art. 15
    N2 non soggette
    N3 non imponibili
    N4 esenti
    N5 regime del margine
    N6 inversione contabili (reverse charge)
    N7 assolta in altro stato UE
    ▪▫▪▫▪▫▪▫▪▫▪▫▪▫▪▫▪▫▪▫▪▫▪▫▪▫▪▫▪▫▪▫▪▫▪▫▪▫▪▫▪▫▪▫▪▫▪▫▪▫▪▫▪▫▪▫▪▫▪▫
  3. Come fatturare ad un privato italiano?
    Codice fiscale: inserisci il C.F. del soggetto
    Codice destinatario: 0000000
    ▪▫▪▫▪▫▪▫▪▫▪▫▪▫▪▫▪▫▪▫▪▫▪▫▪▫▪▫▪▫▪▫▪▫▪▫▪▫▪▫▪▫▪▫▪▫▪▫▪▫▪▫▪▫▪▫▪▫▪▫
  4. Come fatturare ad un soggetto passivo identificato in Italia ma non residente in Italia?
    P.IVA: inserisci  la p.iva italiana del soggetto
    Codice destinatario: 0000000
    ▪▫▪▫▪▫▪▫▪▫▪▫▪▫▪▫▪▫▪▫▪▫▪▫▪▫▪▫▪▫▪▫▪▫▪▫▪▫▪▫▪▫▪▫▪▫▪▫▪▫▪▫▪▫▪▫▪▫▪▫
  5. Come fatturare ad un soggetto passivo estero  comunitario?
    Codice Fiscale: vuoto
    P.IVA: inserisci  la partita IVA comunitaria del soggetto (senza indicazione del paese)
    Codice destinatario: XXXXXXX
    ▪▫▪▫▪▫▪▫▪▫▪▫▪▫▪▫▪▫▪▫▪▫▪▫▪▫▪▫▪▫▪▫▪▫▪▫▪▫▪▫▪▫▪▫▪▫▪▫▪▫▪▫▪▫▪▫▪▫▪▫
  6. Come fatturare ad un soggetto passivo estero extra-comunitario?
    Codice Fiscale: vuoto
    P.IVA: OO 99999999999
    Codice destinatario: XXXXXXX
    ▪▫▪▫▪▫▪▫▪▫▪▫▪▫▪▫▪▫▪▫▪▫▪▫▪▫▪▫▪▫▪▫▪▫▪▫▪▫▪▫▪▫▪▫▪▫▪▫▪▫▪▫▪▫▪▫▪▫▪▫
  7. Come fatturare ad un privato estero?
    Codice Fiscale: inserisci l’identificativo fiscale del privato
    P.IVA: vuoto
    Codice destinatario: 0000000

 In generale, fai particolare attenzione quando compili il campo P.IVA

  • se la P.Iva immessa è inesistente, lo SDI rifiuta la fattura e la rimanda al mittente
  • se la P.Iva immessa è cessata, lo SDI accetta la fattura. Questo costituisce un’ipotesi di reato (emissione di fatture per operazioni inesistenti), per cui scattano i controlli dell’Agenzia delle Entrate.

Ti mancano le basi? Facciamo un riepilogo

È la prima volta che senti parlare di fattura elettronica? Non hai idea di cosa sia un codice destinatario? Niente panico: in questo articolo trovi tutte le informazioni di base che devi sapere per iniziare la tua conversione alla fatturazione elettronica!

Articoli correlati

Sull'autore Visualizza tutti i post Sito web dell'autore

Sabrina Cavallini

Un diploma in Ragioneria, una laurea in Scienze Economiche, una carriera ventennale alla guida di uno tra i più affermati studi commercialisti della Provincia di Pisa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono segnalati con *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi